martedì 19 aprile 2016

le 10 migliori spiagge segrete di ibiza

le 10 migliori spiagge segrete di ibiza



 Le più belle 10 spiagge e baie nascoste ad Ibiza


Con l'avvicinarsi dell'estate diventa sempre più difficile trovare un angolo di pace e tranquillità sulle spiagge di Ibiza. Questo è il momento in cui guidare un paio di chilometri in più per trovare le spiagge e le baie più isolate diventa la scelta migliore. In questo post vi suggeriamo alcune delle più suggestive e rilassanti spiagge dell'isola. Clicca sui nomi all'inizio della descrizione per vedere dove sono sulla mappa.

1\. Cala Llentrisca
Puoi trovare questa piccola insenatura a circa 3 km da Es Cubells. E' una delle più tranquille nella zona. Le sue limpide acque cristalline sono perfette per una nuotata o per fare snorkelling.

2\. Cala Olivera
Cala Olivera e Cala LLonga sono distanti meno di 4 km. la sua posizione appena dopo il quartiere Roca Llisa e lo sconnesso sentiero che scende fino a raggiungerla, rende questa insenatura una delle meno popolari fra i bagnanti della regione. Ciò nonostante, ha decisamente visto aumentare i suoi estimatori negli ultimi anni. Ha una parte rocciosa per coloro che cercano la tranquillità totale, e una piccola parte sabbiosa con le strane amache sparse qua e là.

3\. Atlantis (Pedrera de Cala d'Hort)

Un paradiso assoluto, ma solo accessibile alle persone in forma e in buona salute dato che arrivare lì richiede di attraversare una immensa duna di sabbia (nessun problema a scendere ma un po più complicato tornare indietro in salita). Precedentemente una cava, il luogo è situato entro i confini del parco faunistico di Cala d'Hort ed è a 7 scorrevoli chilometri dalla città di San Josep. Le sue piscine di acqua cristallina, di formazione naturale, sono assolutamente un' attrazione unica, nonostante sia raccomandabile fare attenzione se si fa il bagno col mare mosso.

4\. Cala d’ Albarca
Anche conosciuta dai locali come "cala Aubarca", offre ai visitatori una delle migliori esperienze di bagno nel nord dell'isola. Sì trova solo a pochi chilometri da San Mateu, si è guadagnata il titolo di "Area di speciale interesse naturale " offrendo un paesaggio tipico del nord dell'isola: fitte pinete e imponenti scogliere che si affacciano sul mare. Cala d'Abarca è una delle insenature più vergini sulle isole ed è spesso apprezzabile in completa solitudine.

5\. Cala d'en Serra
A circa 9 chilometri di distanza da San Joan e situata molto vicino a Portinax, Calad'en Serra è una piccola baia che si trova nel mezzo di un circondario naturale totalmente incontaminato, che riempie i polmoni dei turisti con pura aria di mare del Mediterraneo La zona vanta un bar sulla spiaggia e qualche spogliatoio, ma poco altro. Quando si fa il bagno è consigliato indossare scarpette da scoglio per evitare di farsi male con rocce o ricci di mare, inoltre l'attrezzatura da snorkelling è d'obbligo per i curiosi amanti della natura.

6\. Cala Xarraca

A seconda del periodo dell'anno,potete trovare Cala Xarraca più o meno vuota sebbene negli ultimi anni è cresciuta in popolarità sia tra i turisti che tra la gente del posto. Cala Xarraca è un 'altro posto da vedere per gli entusiasti dello snorkelling dato che questa piccola enclave offre un vero paradiso in cui farlo.

7\. Es Canaret
Una piccola insenatura situata proprio vicino a Cala Xarraca e a 6 chilometri da San Joan, qui troverete acque turchesi e fondali marini sabbiosi. Fino a poco fa era difficile accedere alla baia, ma ora c'è un sentiero percorribile. Forse è per questa ragione che rimane sconosciuta a molti residenti di Ibiza.

8\. Punta Galera

Sulla costa San Antonio e subito vicino alla baia Salada, troviamo Punta Galera, una delle più note spiagge di nudisti e anche una delle favorite tra i sommozzatori. Nonostante non ci sia sabbia su cui sdraiarsi, le sue grandi rocce piatte permettono di godersi un certo livello di comfort. Crea anche uno dei migliori paesaggi sull'isola. Stranamente è l'evidente mancanza di segnalazione che fa di Punta Galera un luogo dove non sarai mai sommerso da turisti.

9\. S'Estanyol

Uno degli "angoli di tranquillità" più vicini alla città di Ibiza (solo 4 chilometri). Uno scomodo sentiero per chi viene da terra è quello che evita che S'Estanyol si riempia di visitatori. Ha sia una zona sabbiosa, sia una zona rocciosa per mettere giù il telo e una piccola e pulita fila di cabine per cambiarsi, dove possiamo sederci se cerchiamo il silenzio completo. S'Estanyol ospita anche un piccolo bar sulla spiaggia dove ci si può rifocillare e ritrovare le energie.

10\. Cala Codolar
Di tutte le insenature citate in questa lista, la baia di Codolar (circa 7 chilometri da San Josep) è forse quella che desta la più grande attenzione dai bagnanti. Nonostante ciò, è strano vederla affollata di persone, e offre sempre un'atmosfera rilassata e amichevole. Le giornate con poco vento offrono perfette condizioni acquatiche per vedere il mondo sommerso con o senza occhialini. Questa baia ha anche un piccolo bar sulla spiaggia e alcune sdraio sono disponibili da affittare.



http://ayudaenibiza.com/top-10-hidden-beaches-and-coves-in-ibiza fonte originale

mercoledì 6 aprile 2016

50 MUST DO IBIZA - 50 cose da fare a ibiza

50 MUST DO di IBIZA

50 cose da fare a Ibiza... almeno una volta


  1. Guardare il tramonto dalla Torre dei pirati.
  2. Perdersi per le strade di Dalt Vila √ fatto 
    Ibiza, Dalt Vila
  3. Fare snorkeling per scoprire prati di stupende alghe marine.
  4. Sperperare soldi a Las Dalias.√ fatto
  5. Andare ad una festa in barca e (proprio come Jack in Titanic) sentirsi come 'il re del mondo'.
  6. Ricaricarsi di energia positiva di fronte a Es Vedra.√ fatto
  7. Vestirsi come un hippie e ballare 'love is in the air' al Flower Power.
  8. Esprimere un desiderio dopo un'offerta alla dea Tanit.
  9. Innamorarsi guardando il tramonto a Las Puertas del Cielo (Sa Penya Esbarrada).
  10. Uscire al tramonto e rientrare all'alba.√ fatto
  11. Andare a Formentera e attraversare l'intera isola con la motocicletta.
  12. Scendere all'Atlantis e godere di uno dei più splendidi luoghi sull'isola. Ritornare supplicando qualcuno di trascinarti.√ fatto
  13. Mangiare un panino al prosciutto al Can Costa.
  14. Bere hierbas ibicencas in Can' Anneta odiandovi per non avere scoperto prima questa stupenda bevanda.
  15. Slacciare la vostra cintura dopo aver mangiato al Bulltit de Peix.
  16. Dare tutto a una festa di apertura.√ fatto
  17. Dire addio ad un'estate meravigliosa a una festa di chiusura.
  18. Uscire indossando le infradito (e sotto un costume, per ogni evenienza).√ fatto
  19. Esplorare l'isola in agosto alla ricerca di tranquillità e di una baia solitaria.√ fatto
  20. Ingozzarsi di pane con salsa alioli prima di pranzo.√ fatto
  21. Bere Mojitos fatti "dal ragazzo brasiliano" a Cala Saladeta
  22. Mantenere un intero kit di sopravvivenza (asciugamani, ventilatore, ombrello ...) nel bagagliaio dell'automobile per l'estate.√ fatto
  23. Ballare al ritmo dei tamburi a Benirràs.
    Ibiza, tramonto a Benirras
  24. Dare tutto alle feste di luna piena a Cala Compta.
  25. Saltare i falò la notte di San Giovanni. (23/24 giugno)
  26. Bere una delle birre più costose della tua vita ascoltando musica chill out al Café de Mar.√ fatto
  27. Fare una foto al tramonto al parco naturale di Salinas.√ fatto
  28. Essere calpestati e spinti provando a mangiare un hot dog al mercato medievale√ fatto
  29. Contemplare l'isola da punto più alto (Sa Talaia)
  30. Correre, pattinare o andare in bici sul lungomare Botafoch.√ fatto
  31. Bere qualcosa ascoltando musica dal vivo al Teatro Pereyra.√ fatto
  32. Passeggiare in giro a Es Pla de Corona mentre gli alberi di mandorle stanno fiorendo.
  33. Visitare la grotta di Can Marca.√ fatto
  34. Bere (molte) birre in Plaza del Paque.√ fatto
  35. Godersi la vita notturna del quartiere Marina in estate.√ fatto
  36. Nuotare nudi a Punta Galera.
    Ibiza, cala bassa
  37. Finire un pasto con un "caffè Caleta".
  38. Partecipare ad un party segreto in una lussuosa villa di proprietà di qualcuno che non conosci.
  39. Raccogliere un intero carico di dolci, snacks e beveraggi per guardare il tramonto con gli amici.
  40. Mangiare pesce fresco nella spiaggia clandestina di Sa Punta (nessuno conosce il vero nome).
  41. Guardare un tramonto gustando un Mojito al Khumaras.
  42. Cercare negozi vintage nel mercato di strada in Sant Jordi.
  43. Respirare la tranquillità del lungomare di Santa Eulalia.√ fatto
  44. Passare un giorno intero nello "showcase" della spiaggia di Salinas.√ fatto
  45. Andare fuori di testa per i lussuriosi yacht nel porto di Ibiza.√ fatto
  46. Cannonata in mare dagli scogli di Cala Olivera.
  47. Scattare una foto accanto al faro di Portinatx.√ fatto
  48. Sentirsi come la persona più felice del mondo ballando i concerti di Chirincana.
  49. Avere il coraggio di praticare il paddle surf se vuoi apparire in gamba, altrimenti, andare a fare surf.
  50. Sentirsi come un 'outsider' uscendo nell'West End (San Antonio).√ fatto
    Ibiza - tramonto a San Antonio

Cose da fare a Ibiza
tradotto da http://ayudaenibiza.com/50-essential-things-to-do-in-ibiza